giovedì 26 giugno 2014

L’innamoramento

 

«Trovare difetti nella gente è così facile, ma non porta a niente», osservava Elias Canetti alludendo a quanto sia semplice, e nello stesso tempo vana, la critica degli altri. L'innamoramento può essere allora definito come la momentanea volontà di sospendere il giudizio, anche a costo di chiudere gli occhi.

ALAIN DE BOTTON
Esercizi d’amore

 

7429931128_46ce8ddcdc_z

Nessun commento:

Posta un commento