mercoledì 4 giugno 2014

Travestiti da pecorelle

 

Nuovissima ipocrisia: mentre un tempo il cattivo si studiava di sembrare buono, oggi il buono spesso si arrabatta per dare l'idea di non esserlo. E - pecora - ulula come il lupo, mentre i lupi veri, - i quali, però sono travestiti da pecorelle - belano.

GIOVANNI GUARESCHI
Don Camillo e i giovani d’oggi

 

wolf_in_sheeps_clothing1

Nessun commento:

Posta un commento