lunedì 25 agosto 2014

L’adoratore solitario

 

La Bellezza, come la Sapienza, ama l'adoratore solitario.

OSCAR WILDE
Il giovane re

 

Kinchev

Nessun commento:

Posta un commento