sabato 20 settembre 2014

Tra passato ed avvenire

 

Mi reggo tra passato ed avvenire
o com’è giusto o come il cuore tollera.

MARIO LUZI
Primizie del deserto

 

Funambolo

Nessun commento:

Posta un commento