lunedì 10 novembre 2014

Seduttori

 

Uno dei lati ironici dell'amore è che siamo seduttori molto più convincenti quando l'oggetto delle nostre attenzioni non ci attrae poi così tanto: l'intensità del desiderio, invece, soffoca in noi disinvoltura e spontaneità; l'attrazione provoca in noi un senso di inferiorità nel confronto con la perfezione che abbiamo attribuito all'essere amato.

ALAIN DE BOTTON
Esercizi d’amore

 

Banksy

Nessun commento:

Posta un commento