lunedì 29 dicembre 2014

Nei quartieri d’inverno

 

Exercitum in hiberna deduxit, condusse le truppe nei quartieri d'inverno... Così Cesare termina ciascuno dei commentari gallici. È probabile che aspettasse quei giorni d'ozio e quella luce di neve per dettare le sue gesta a uno scriba. Altrettanto dovrebbe ciascuno di noi, serbando all'azione le rimanenti stagioni.

GESUALDO BUFALINO
Il malpensante

 

Nicola Cavalla

Nessun commento:

Posta un commento