venerdì 3 aprile 2015

Una superficie obliqua

 

Il tempo non è una corda che si può misurare a nodi, il tempo è una superficie obliqua e oscillante che solo la memoria riesce a far muovere e avvicinare.

JOSÉ SARAMAGO
Il Vangelo secondo Gesù

 

Happy running feet

Nessun commento:

Posta un commento