mercoledì 23 settembre 2015

Come il pane

 

Vorrei mordere il tempo come il pane
lasciarci il segno dei miei denti.
 

MARIA LUISA SPAZIANI
L'incrocio delle meridiane

 

Willy Ronis, Le petit parisien

Nessun commento:

Posta un commento