martedì 14 giugno 2016

Tra gli ingranaggi

 

Non esiste un presente, procediamo ciechi verso il fuori e il dopo, sviluppando un programma stabilito con materiali che ci fabbrichiamo sempre uguali. Non tendiamo a nessun futuro, non c’è niente che ci aspetta, siamo chiusi tra gli ingranaggi d’una memoria che non prevede altro lavoro che il ricordare se stessa.

ITALO CALVINO
Ti con zero

 

Today I found out

Nessun commento:

Posta un commento