mercoledì 28 giugno 2017

Al limite dei tuoi occhi


Ogni parola è mia quando sono al limite dei tuoi occhi, mare, ogni silenzio è mio.

JAVIER SOLOGUREN
Vita continua


martedì 27 giugno 2017

Capire tutto


Quello che apprezzo di più, soprattutto per quanto riguarda i romanzi, è non riuscire a comprenderli completamente. Non nutro alcun interesse per le opere di cui mi sembra di capire tutto.

HARUKI MURAKAMI
1Q84


lunedì 26 giugno 2017

Aggrapparsi al passato


Aggrapparsi al passato è ipocrisia: perché nessuno conosce gli attimi di cui è fatta una vita.

HEINRICH BÖLL
Opinioni di un clown


domenica 25 giugno 2017

Deve tacere


Quando l’amore vuole parlare, la ragione deve tacere.

JEAN-FRANÇOIS REGNARD
Il giocatore


50 Nights

sabato 24 giugno 2017

La magia del primo amore


La magia del primo amore consiste nel non sapere che esso può sempre finire.

BENJAMIN DISRAELI
Henrietta Temple


venerdì 23 giugno 2017

Diversi nomi dell’illusione


Il domani chissà a chi appartiene, qualcuno dice a Dio, un'ipotesi buona quanto un'altra, e cioè che non appartenga a nessuno e che tutto, lo ieri, l'oggi e il domani, altro non siano che diversi nomi dell'illusione.

JOSÉ SARAMAGO
Il Vangelo secondo Gesù


Christian Schloe

giovedì 22 giugno 2017

Altri modi


Le donne hanno altri modi di pensare, forse perché il nostro corpo è diverso, dev'essere per questo, sì, dev'essere per questo. 

JOSÉ SARAMAGO
Il Vangelo secondo Gesù


Tumblr

mercoledì 21 giugno 2017

Una luna pura


Una luna pura e splendida illuminava la città. Era come un immenso sguardo immobile. E a quella luce misteriosa anche i muri dello squallido cortile diventavano poesia.

DINO BUZZATI
In quel preciso momento


Paul Klee

martedì 20 giugno 2017

Per non doverlo dire


Non di rado ciò che sta scritto è sfasato rispetto a ciò che, in quanto vissuto, dovrebbe avergli dato origine. Non si domandi pertanto al poeta ciò che ha pensato o sentito, è proprio per non doverlo dire che scrive versi.

JOSÉ SARAMAGO
L'anno della morte di Ricardo Reis


Saramago

lunedì 19 giugno 2017

domenica 18 giugno 2017

Con gli occhi bendati


L’uomo attraversa il presente con gli occhi bendati. Può al massimo immaginare e tentare di indovinare ciò che sta vivendo. Solo più tardi gli viene tolto il fazzoletto dagli occhi e lui, gettato uno sguardo al passato, si accorge di che cosa ha realmente vissuto e ne capisce il senso.

MILAN KUNDERA
Amori ridicoli


Magritte

sabato 17 giugno 2017

Tanti generi d’amore


Se ci sono tanti ingegni quante teste, ci sono tanti generi d'amore quanti cuori.

LEV TOLSTOJ
Anna Karenina


Vettriano, Another  kind of love

venerdì 16 giugno 2017

Nel presente


Vivo sempre nel presente. Non conosco il futuro. Non ho più il passato. L’uno mi pesa come la possibilità di tutto, l’altro come la realtà di nulla. Non ho speranze né nostalgie.

FERNANDO PESSOA
Il libro dell’inquietudine



giovedì 15 giugno 2017

Questo è il mistero


Nella vita qualunque cosa venga realmente accettata, subisce poi un mutamento. Così la sofferenza deve diventare Amore. Questo è il mistero. Questo io debbo fare.

KATHERINE MANSFIELD
Diario


mercoledì 14 giugno 2017

Il fracasso


Se il cuore è innamorato,
il fracasso che fa.

DARIA MENICANTI
Ferragosto


Alessandro Gottardo

martedì 13 giugno 2017

Il vostro corpo più grande


La casa è il vostro corpo più grande. Vive nel sole e si addormenta nella quiete della notte; e non è senza sogni.

KAHLIL GIBRAN
Il Profeta


Abigail Hern

lunedì 12 giugno 2017

Boschi senza sentieri


C'è un piacere nei boschi senza sentieri, c'è un'estasi sulla spiaggia desolata, c'è vita, laddove nessuno s'intromette, accanto al mare profondo, e alla musica del suo sciabordare: non è ch'io ami di meno l'uomo, ma la Natura di più.

GEORGE GORDON BYRON
Il pellegrinaggio del giovane Aroldo


Blueberry Segments

domenica 11 giugno 2017

Di dove


Uno è di dove si sente meglio.

LUIS SEPÚLVEDA
La frontiera scomparsa


Tumblr

sabato 10 giugno 2017

Essere se stesso


La grandezza non consiste nell'essere questo o quello, ma nell'essere se stesso, e questo ciascuno lo può se lo vuole.

SØREN KIERKEGAARD
Aut-Aut


Gratis anvendelse (foto10930)
Post Danmark Frimærker udgiver 4. marts 2013 et frimærke i anledning af 200 år for Søren Kirkegaards fødsel. Han blev født 18. maj 1813 og blev en verdensberømt dansk teolog, filosof og forfatter. Han hører til blandt de mest indflydelsesrige danske kulturpersonligheder, og hans værker er i dag oversat til alverdens sprog.

venerdì 9 giugno 2017

Un amore romantico


Oggigiorno ogni uomo, la cui statura morale e il cui valore intellettuale non siano di un pigmeo o di una persona rozza, ama, quando ama, di un amore romantico.

FERNANDO PESSOA
La divina irrealtà delle cose


giovedì 8 giugno 2017

Come il vento


L'assenza attenua le passioni mediocri e aumenta le grandi, come il vento spegne le candele e ravviva il fuoco.

FRANÇOIS DE LA ROCHEFOUCAULD
Massime e riflessioni


P Van Schendel

mercoledì 7 giugno 2017

Un altro Noè


Il poeta è un altro Noè
Passa la vita
a costruire un’arca di parole
che riempie di metafore e nuvole.


SINAN ANTOON
Una notte in tutte le città


martedì 6 giugno 2017

Centossessanta volte


Le ore di assenza di un amante sono centosessanta volte più lunghe delle ore dell'orologio.

WILLIAM SHAKESPEARE
Otello


lunedì 5 giugno 2017

Scelta


Non esiste scelta che non comporti una perdita.

JEANNETTE WINTERSON
Non ci sono solo le arance


domenica 4 giugno 2017

Il culto del piacere


Il culto del piacere nel quale, più che in ogni altra azione, dare e avere si fanno una cosa sola.

HERMANN HESSE
Siddharta


sabato 3 giugno 2017

Un fiore delizioso


L'amore è un fiore delizioso, ma bisogna avere il coraggio di andare a coglierlo sui bordi di un precipizio spaventoso.

STENDHAL
Sull’amore


venerdì 2 giugno 2017

Italiani

Italiani, così ingenui, immaturi, proprio come popolo. Intendi? Vogliono soprattutto l'ordine e credono di riceverlo dalle categorie che stanno sotto di loro, glielo dovrebbe mandare il Signore attraverso le sue mani, bello e fatto. Hanno capito che per averlo bisogna combattere e allora rinunciano. Preferiscono ogni sorta di compromesso, fosse anche Gesù, ma non sono mai in piena luce, come dovrebbero stare i fanatici.

GIORGIO SOAVI
Com’erano loro


Tumblr

giovedì 1 giugno 2017

mercoledì 31 maggio 2017

Accetta chi sei

 

Accetta chi sei.
                      La poesia
Non immergerla nei platani profondi
Nutrila di quella terra e di quella roccia che hai.
Il resto,
scava sul posto per trovarlo.

GHIORGOS SEFERIS
Tre poesie segrete

 

Ghiorgos Seferis

martedì 30 maggio 2017

Un senso di solitudine

 

La notte rimuove l'abituale sensazione di una vita comunitaria; quando non brilla luce, né si ode più voce umana, chi ancora veglia prova un senso di solitudine, e si vede isolato e affidato a se stesso.

HERMANN HESSE
Bella è la gioventù

 

lunedì 29 maggio 2017

domenica 28 maggio 2017

Essere chi sognavo

 

Desideravo essere quel che sono.
Ora vorrei essere chi sognavo.

EDUARDO GARCÍA
Paradosso del giocatore d’azzardo

 

Olbinski

sabato 27 maggio 2017

Peggio

 

La guerra in un primo momento è la speranza che a uno possa andar meglio, poi l'attesa che all'altro vada peggio, quindi la soddisfazione perché l'altro non sta per niente meglio e infine la sorpresa perché a tutti e due va peggio.

KARL KRAUS
Di notte

 

Greg Manchess

venerdì 26 maggio 2017

Due modi per amarti

 

Il mio amore ha due vite per amarti.
Per questo t'amo quando non t'amo
e per questo t'amo quando t'amo.

PABLO NERUDA
Venti poesie d’amore e una canzone disperata

 

Joseph Lorusso

giovedì 25 maggio 2017

Mercanti di amici

 

Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla, comprano dai mercanti le cose già confezionate. Ma siccome non esistono mercanti di amici, gli uomini non hanno più amici.

ANTOINE DE SAINT-EXUPÉRY 
Il piccolo principe

 

Piccolo Principe

mercoledì 24 maggio 2017

Così lontano

 

Tu dormi così lontano, come faccio a sapere se mi stai sentendo?

EMILY DICKINSON
Lettere

 

Joseph Lorusso, Cuscino rosa

martedì 23 maggio 2017

Come lo struzzo

 

Non confessando il proprio amore a parole, si sentiva sicuro come lo struzzo crede d'eludere il cacciatore non guardandolo.

ITALO SVEVO
Senilità

 

YS

lunedì 22 maggio 2017

Il tempo dell’umanità

 

Tutti lo sanno ma tutti se ne scordano: il tempo dell'umanità resta una quantità trascurabile rispetto al tempo dell'universo.

GUILLAUME MUSSO
L’uomo che credeva di non avere più tempo

 

Terremoto Finale Emilia

domenica 21 maggio 2017

Una relazione

 

Il libro non è un ente chiuso alla comunicazione: è una relazione, è un asse di innumerevoli relazioni.

JORGE LUIS BORGES
Altre inquisizioni

 

ProductHunt

sabato 20 maggio 2017

Un’ospite

 

La gioia è un' ospite. Se trova la porta chiusa, se ne va.

ALKIONI PAPADAKI
Il colore della luna

 

Matisse

venerdì 19 maggio 2017

Come il ballo

 

L'erotismo è come il ballo: c'è sempre uno che conduce l'altro.

MILAN KUNDERA
L’immortalità

 

giovedì 18 maggio 2017

Farlo

 

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo.

HENRI FRÉDÉRIC AMIEL
Diario intimo

 

Omar Z Robles

mercoledì 17 maggio 2017

E cosa importa

 

Capita che sfiori la vita di qualcuno, ti innamori e decidi che la cosa più importante è toccarlo, viverlo, convivere le malinconie e le inquietudini, arrivare a riconoscersi nello sguardo dell’altro, sentire che non ne puoi più fare a meno… e cosa importa se per avere tutto questo devi aspettare cinquantatré anni sette mesi e undici giorni notti comprese?

GABRIEL GARCÍA MÁRQUEZ
L’amore ai tempi del colera

 

L'amore ai tempi del colera

martedì 16 maggio 2017

Propria della vita

 

Probabilmente fra tutti i nostri sentimenti l’unico che non è veramente nostro è la speranza. La speranza è propria della vita, è la vita medesima che si difende.

JULIO CORTÁZAR
Il gioco del mondo

 

Dumpaday

lunedì 15 maggio 2017

L’arte di scrivere

 

L’arte di scrivere storie sta nel saper tirare fuori da quel nulla che si è capito della vita tutto il resto; ma finita la pagina si riprende la vita e ci s’accorge che quel che si sapeva è proprio un nulla.

ITALO CALVINO
Il cavaliere inesistente

 

domenica 14 maggio 2017

Mia madre

 

Mi piacquero leggiadre bocche, ma non ho pianto mai, mai per altro pianto che il pianto di mia Madre.

GUIDO GOZZANO
La Via del rifugio

 

PIcasso, Madre e figlio

sabato 13 maggio 2017

Un cavernicolo

 

Scrivo poesie che si capiscono, devo sembrare un cavernicolo.

GESUALDO BUFALINO
Il malpensante

 

gesualdo bufalino2

venerdì 12 maggio 2017

Ogni poesia è misteriosa

 

Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente cosa gli è stato concesso di scrivere.

JORGE LUIS BORGES
Opera poetica

 

Borges

giovedì 11 maggio 2017

Alimentarlo

 

L’amore è come un fuoco in un giorno di pioggia: devi custodirlo, alimentarlo e prendertene cura in continuazione, altrimenti si spegne.

GUILLAUME MUSSO
Chi ama torna sempre indietro

 

Inejghafas

mercoledì 10 maggio 2017

Se non amate

 

Potete fare, pensare o credere a tutto; potete possedere tutta la scienza del mondo, ma se non amate, non siete niente.

MARCELLE SAUVAGEOT
Lasciami

 

XHXIX

martedì 9 maggio 2017

Indietro nel tempo

 

Tutti ci siamo posti almeno una volta la domanda: se ci dessero la possibilità di tornare indietro nel tempo, che cosa cambieremmo della nostra vita? Se potessimo modificare ciò che è stato, che errori correggeremmo? Quali dolori, rimorsi, rimpianti cercheremmo di cancellare? Davvero oseremmo dare un nuovo senso alla nostra esistenza? Ma per diventare cosa e andare dove? E con chi?

GUILLAUME MUSSO
Chi ama torna sempre indietro

 

Onefineart

lunedì 8 maggio 2017

Voltiamo le spalle

 

Un bel giorno il futuro si chiama passato. È a quel punto che voltiamo le spalle e vediamo la nostra gioventù.

LOUIS ARAGON
Il crepacuore

 

Inmybag

domenica 7 maggio 2017

Le uniche strade

 

Le uniche strade che vale la pena imboccare sono quelle che ci conducono dentro.

CHARLES JULIET
Nella luce delle stagioni

 

Brandon Kidwell

sabato 6 maggio 2017

Un estraneo

 

Ciascuno di noi reca in sé un estraneo inquietante.

JAKOB e WILHELM GRIMM
Fiabe

 

Brandon Kidwell

venerdì 5 maggio 2017

Incertezza

 

Desideriamo la verità, e non troviamo in noi che incertezza.

BLAISE PASCAL
Pensieri

 

Rembrandt

giovedì 4 maggio 2017

Solitudine

 

Nell'esistenza il nostro grande tormento deriva dal fatto che siamo eternamente soli e tutti i nostri sforzi, tutti i nostri atti, non tendono che a fuggire questa solitudine.

GUY DE MAUPASSANT
Solitudine

 

Richard Tuschmann

mercoledì 3 maggio 2017

Il cuore della donna

 

Il cuore della donna è un meccanismo complesso, insensibile ai rozzi ragionamenti del maschio avventuriero. Se si vuole davvero possedere una donna, bisogna imparare a pensare come lei. Tutto il resto, il morbido involucro che ti fa perdere la ragione e l'onore, viene di conseguenza.

CARLOS RUIZ ZAFÓN
L’ombra del vento

 

martedì 2 maggio 2017

Incrociarsi

 

Vi sono esseri il cui destino è incrociarsi. Dovunque siano, ovunque vadano, un giorno si incontreranno.

CLAUDIE GALLAY
Seule Venise

 

Piccsy