sabato 14 gennaio 2017

Vago senso di speranza

 

Resta nel tuo eliso, non essere crudele
verso quel vago senso di speranza
che a noi, solo, rimane. Ben altro
è la felicità. Esiste, forse,
ma non la conosciamo
.

EUGENIO MONTALE
Diario postumo

 

Montale

Nessun commento:

Posta un commento