giovedì 27 aprile 2017

Un vagabondaggio

 

Non mi piacciono gli uomini che non hanno ferite. Vale la pena di vivere sotto una campana di vetro per non ferirsi? Vale la pena di chiudere la propria anima per paura che qualcuno entri e ti derubi? Vivi la vita liberamente. E quando ti rompi le ossa abbi il coraggio di dire: buon pro mi faccia. Niente meschinità e piagnistei. La vita, giovanotto, è bella soltanto quando la vivi. quando ti rotoli con lei. A volte nel fango, a volte tra i petali di rosa. Conserva i tuoi ricordi e va avanti... Il nostro cammino in questo mondo è un vagabondaggio. Un vagabondaggio tra cielo e terra.

ALKIONI PAPADAKI
Il colore della luna

 

Campdotcom

Nessun commento:

Posta un commento