lunedì 12 giugno 2017

Boschi senza sentieri


C'è un piacere nei boschi senza sentieri, c'è un'estasi sulla spiaggia desolata, c'è vita, laddove nessuno s'intromette, accanto al mare profondo, e alla musica del suo sciabordare: non è ch'io ami di meno l'uomo, ma la Natura di più.

GEORGE GORDON BYRON
Il pellegrinaggio del giovane Aroldo


Blueberry Segments

Nessun commento:

Posta un commento