mercoledì 21 giugno 2017

Una luna pura


Una luna pura e splendida illuminava la città. Era come un immenso sguardo immobile. E a quella luce misteriosa anche i muri dello squallido cortile diventavano poesia.

DINO BUZZATI
In quel preciso momento


Paul Klee

Nessun commento:

Posta un commento