martedì 25 luglio 2017

Confonde alfabeti


Il sogno, non quello che a notte
assai di rado conduce per inattesi Eldoradi,
invece inserra porte, stringe cunicoli,
confonde alfabeti, lega i piedi alla fuga.

ELIO PECORA
Congedi


Jacek Yerka

Nessun commento:

Posta un commento