sabato 3 maggio 2014

Dormendo

 

E nel sonno ti accade - tu che vai per le strade - di ascoltar lo stormire del vento, e gli uccelli, gli stagni, il ronzio, la voce dell'acqua? Non ti pare, dormendo, di non essere mai solo?

CESARE PAVESE
Dialoghi con Leucò

 

300205

Nessun commento:

Posta un commento