lunedì 10 agosto 2015

Al ritmo dei tamburi

 

Il mio primo ricordo della felicità... è muovermi al ritmo dei tamburi, e questa è anche la mia più recente felicità... la musica è un vento che si trascina via gli anni, i ricordi e la paura, quell'animale acquattato che mi porto dentro.

ISABEL ALLENDE
L'isola sotto il mare

 

Willy Ronis, Joinville

Nessun commento:

Posta un commento