sabato 13 gennaio 2018

Le levatrici del pensiero


I viaggi sono le levatrici del pensiero. Pochi luoghi risultano più favorevoli di un aereo, una nave o un treno in movimento al conversare interiore. Tra ciò che abbiamo davanti agli occhi e i pensieri che coltiviamo nella mente esiste una correlazione singolare: spesso i grandi pensieri hanno bisogno di grandi panorami, quelli nuovi di nuove geografie, e le riflessioni introspettive che   rischiano di impantanarsi traggono vantaggio dal fluire del paesaggio.

ALAIN DE BOTTON
L’arte di viaggiare


Samuel Wade

Nessun commento:

Posta un commento